Sottotitoli Malware Security - Spiegato da Semalt Expert

I file di estensione sono i tipi più comuni di dati che utilizziamo al giorno d'oggi. Esistono molti siti Web in cui questi file sono disponibili in gran numero. Alcune altre forme di file sono file di testo, jpg, png e pdf. Si ritiene che tutti questi file non contengano virus, il che significa che vengono sottoposti a scansione e sono compatibili con il computer. Tuttavia, alcuni hacker potrebbero inviarti tali file con molti virus e malware allegati. Usano tali sistemi per rubare le tue informazioni personali e trasferire denaro da una banca all'altra. Negli ultimi mesi sono stati segnalati molti casi in cui gli aggressori hanno inviato file di testo e di estensione a un ID e-mail casuale, controllando i sistemi informatici di un vasto numero di persone.

Frank Abagnale, Customer Success Manager di Semalt , definisce cos'è il malware dei sottotitoli e come evitarlo.

File sottotitoli

Ottenere virus dai file dei sottotitoli è strano per gli utenti di computer. Molti di loro non sanno nemmeno che i loro sistemi sono stati colpiti da malware e virus. È vero che i file dei sottotitoli non causano alcun problema, iniziano una serie di danni quando un hacker accede al tuo computer senza la tua autorizzazione.

Uno dei tipi più comuni di attacchi è attraverso i lettori multimediali. Se vedi finestre pop-up che ti chiedono di installare o scaricare file multimediali, dovresti tenerti lontano da quello. Una volta installati, tutti i tuoi file di sottotitoli funzioneranno attraverso i lettori multimediali e potranno garantire l'accesso del tuo sistema agli hacker. Non sarebbe sbagliato affermare che 25 tipi di file di sottotitoli, inclusi i file del lettore multimediale, possono farti sentire triste mentre gli hacker accedono ai tuoi dati attraverso questi file. Il peggio è quando i file attendibili e il software antivirus causano problemi al computer, rallentandone la funzione e causando molti problemi di sicurezza.

Chi influenza questo?

A partire da ora, ci sono molti lettori multimediali meno conosciuti che potrebbero influenzare il tuo computer direttamente o indirettamente. Checkpoint afferma che Popcorn, VLC, Stremio e Kodi sono i lettori video più famosi che sono vulnerabili a tali attacchi. Se scarichi e installi uno di questi lettori, è probabile che influenzino sia il sistema del tuo computer sia i file dei sottotitoli. Dopodiché, la scansione dell'intero sistema e l'installazione di potenti software antivirus non sarebbero affatto d'aiuto. Succede principalmente quando le persone cercano di aggiornare i propri dispositivi informatici.

Come funziona l'attacco?

Gli hacker ottengono l'accesso ai tuoi sistemi inviando file di sottotitoli, film, canzoni popolari e altri lettori multimediali tramite e-mail e ti chiedono di inserire codici nelle caselle indicate. Una volta inseriti questi codici, possono accedere facilmente ai dispositivi del tuo computer. Accedono spesso ai dispositivi delle vittime quando installano un numero elevato di file di sottotitoli. Non devi valutare o abusare dei sistemi su detti repository poiché gli hacker possono inviare malware e virus ai tuoi sistemi informatici. Molto spesso, le vittime scaricano e installano diversi lettori multimediali sui loro sistemi da fonti sconosciute. Questo viene fatto sia dando particolari comandi o installando i file di sottotitoli di prim'ordine su dispositivi specifici. Una volta eseguiti quei file, potresti perdere le tue informazioni sensibili poiché questi file consentono agli hacker di accedere ai tuoi sistemi informatici.

Come evitare i malware dei sottotitoli?

Se si desidera rimanere al sicuro su Internet, è necessario scaricare e installare i lettori multimediali solo dai siti Web attendibili. Puoi aggiornare i tuoi giocatori ma assicurati di aver già eseguito un antivirus. Checkpoint ha riferito che diversi lettori multimediali possono causare diversi problemi a un dispositivo informatico, quindi dovrebbero essere installati e scaricati solo da fonti autentiche e legittime. Prestare attenzione durante il download di un file di sottotitoli. Non scaricare file che provengono da siti Web sospetti e profili di social media. È anche importante non dipendere da sottotitoli automatici e lettori multimediali poiché potrebbero installare file e elementi dannosi sul sistema. Mentre si utilizzano Netflix e Amazon Prime come i grandi siti Web, non vi è alcun rischio di malware poiché i loro file multimediali vengono completamente scansionati e salvati per i sistemi del computer.

Conclusione

Quando installi o scarichi file di sottotitoli di base, aprono le porte agli hacker per accedere ai tuoi dispositivi e smartphone. Pertanto, è importante mantenere aggiornati video, lettori multimediali e altre cose solo quando si è certi che non provengano da fonti non legittime.

mass gmail